Crea sito

Burger di patate

Burger di patate

Oggi vi propongo una nuova ricetta qui sul blog, fatta apposta per chi cerca qualcosa di diverso,  il burger di patate.

Questo burger di patate è ideale per preparare panini diversi dai soliti, ma anche per chi cerca qualcosa di leggero ma gustoso.

Può anche essere mangiato al piatto con un contorno di verdure,  ideale anche per persone vegetariane.

Fare questa ricetta è davvero molto facile e veloce ed è pensata anche per le mamme che cercano un idea nuova per preparare qualcosa di buono per i propri figli.

Ma ora passiamo alla ricetta e vi spiego come realizzare questo piatto.

Ingredienti per 2 burger:

  • 200g di patate già lesse
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • Sale q.b.
  • 1 uovo intero
  • 3 cucchiai di pangrattato

Come prima cosa lessate le patate, fate freddare e togliete la pellicina.

Una volta fredde mettetele in un contenitore.

Schiacciate le patate con una forchetta,  se preferite potete utilizzare anche uno schiacciapatate,  aggiungete il parmigiano.

Mescolate bene gli ingredienti e aggiungete l’uovo intero.

Amalgamate bene l’uovo,  non vi preoccupate se l’impasto diventa molle è normale tanto poi va aggiunto il pangrattato.

Aggiungete il pangrattato.

Mescolate bene il tutto deve risultare ben compatto.

Io per fare i burger di patate ho usato uno stampo apposta per fare gli hamburger,  se non lo avete potete benissimo farlo voi dandogli la forma con le mani.

Nello stampo mettete un foglio di pellicola trasparente così si toglieranno meglio i burger.

Mettete metà impasto nello stampo.

Chiudete con il coperchio e pressate leggermente.

E i burger di patate sono pronti.

 

Mettete i burger in frigo per mezz’ora su di un vassoio.

Scaldate una padella antiaderente e mettete i burger a cuocere a fuoco medio.

Cuocete entrambi i lati fino a quando saranno ben dorati, basteranno 3-4  minuti per lato.

I burger di patate sono pronti per essere mangiati.

Spero vi sia piaciuta questa ricetta e proverete anche voi a rifarla a casa.

Come accompagnamento per questo piatto vi consiglio i funghi alla griglia.

Come sempre vi ricordo che mi trovate anche sui social sia su Facebook sia su Instagram.

Ora vi saluto e vi aspetto alla prossima ricetta.

Saluti da foodcreation.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy