Crea sito

Fettuccine zucca e funghi

Fettuccine zucca e funghi

Oggi vi propongo qui sul blog una nuova ricetta fatta con la zucca,  le fettuccine zucca e funghi.

Per fare questo piatto ho realizzato una crema di zucca e ho usato dei funghi misti congelati.

Ho usato i funghi misti per dare un sapore più deciso e gustoso a questo piatto.

La zucca abbinata con i funghi porcini è un gran connubio di sapori e gusto ma abbinata con i funghi misti da molto più sapore e gusto al piatto.

Ma ora passiamo alla ricetta e vi spiego come ho realizzato questo piatto.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400g fettuccine
  • 200g zucca
  • 250g funghi misti
  • 1 cucchiaino di soffritto
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • Sale q.b.

Come prima cosa pulite la zucca e tagliatela a pezzetti.

Prendete una casseruola mettete l’olio e il soffritto.

Fate soffriggere e aggiungete la zucca.

Fate insaporire bene la zucca e aggiungete l’acqua fino a coprirla.

Cuocete la zucca a fuoco medio fino a che risulti morbida.

Togliete la zucca dall’acqua e mettetela nel bicchiere del mixer ad immersione con un mestolo di acqua di cottura della zucca.

Frullate con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.

Passiamo ora ai funghi.

Prendete una padella antiaderente e capiente e aggiungete l’olio e il soffritto.

Fate soffriggere e aggiungete i funghi.

Fate cuocere a fuoco medio girandoli di tanto in tanto.

Aggiungete la crema di zucca ai funghi.

Girate la crema con i funghi e portate a fine cottura.

Fate cuocere le fettuccine e scolatele nella padella.

Mantecate la pasta con la crema di zucca e funghi fino a quando la pasta si sarà assorbita la crema.

A questo punto la pasta è pronta per essere mangiata calda.

Spero vi sia piaciuta questa mia ricetta e proverete a rifarla voi a casa,  come sempre vi ricordo che mi trovate anche sui social sia su Facebook sia su Instagram.

Vi propongo come contorno una mia ricetta sempre fatta con la zucca gli stick di zucca sabbiati.

Provateli insieme ai funghi alla griglia.

Ora vi saluto e vi aspetto alla prossima ricetta.

Saluti da foodcreation.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy