Crea sito

Nuggets di coniglio

nuggets di coniglio

Oggi vi posto sul blog una ricetta diversa dalle altre, un modo alternativo di fare il coniglio, ovvero dei nuggets di coniglio.

Il coniglio essendo una carne bianca è povera di  grassi, ricca di proteine nobili e ferro. la diversa colorazione delle carni bianche, non è dovuta alla quantità di ferro nella carne, ma dovuta alla presenza di mioglobina ( proteina che trasporta l’ossigeno nei tessuti muscolari), la sua concentrazione varia in base alle razze, ma anche all’ età.

Le carni bianche, sono indicate per le donne in gravidanza, per le persone che soffrono di problemi cardiovascolari, sono indicate per chi ha il colesterolo alto, per chi pratica sport, per chi è a dieta e per bambini e anziani.

  • La carne bianca, si presta a essere cucinata in vari modi, per mantenere tutte le sue proprietà intatte, si consiglia di usare cotture semplici e rapide tranne che per il coniglio e il maiale (bollitura, cottura alla piastra e al forno) e prive di condimenti, moderare l’uso di olio, burro e sale, si consiglia di usare le spezie.

cosa sono i nuggets

I nuggets non sono altro che dei bocconcini di carne impanata, fritta o cotta in forno.

Solitamente si conoscono i nuggets di pollo molto diffusi in America grazie ad una nota catena di fast food che conosciamo tutti.

Ora  vi propongo una mia variante di questi nuggets usando carne di coniglio.

Ingredienti

  • 500g polpa di coniglio
  • 4 uova
  • olio di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di salvia tritata

Iniziamo nel lavare bene la carne di coniglio, poi prendiamo le uova e le mettiamo in una ciotola capiente.

Le sbattiamo bene con una frusta da cucina e aggiungiamo il sale, il pepe, e la salvia.

Poi aggiungiamo il coniglio nell’ uovo precedentemente sbattuto.

Mescoliamo bene il coniglio nell’uovo e lo lasciamo riposare una mezz’ora nel frigo.

Una volta passata la mezz’ora togliamo dal frigo il coniglio e lo passiamo nel pangrattato.

Prendiamo una placca da forno e la rivestiamo di carta argentata o carta forno, e ci mettiamo il coniglio panato.

A questo punto aggiungiamo l’olio d’oliva, distribuito bene su tutto il coniglio di modo che in cottura rimane ben unto e non si asciughi.

Inforniamo a 200° per circa una mezz’ora, una volta cotti li saliamo e i nuggets sono pronti per essere mangiati.

vi ricordo che per qualsiasi dubbio sulla ricetta potete contattarmi sui social che trovate sulla pagina contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy