Crea sito

Pangrattato fatto in casa

Pangrattato fatto in casa

Oggi vi posto sul blog una nuova idea di riciclo, un idea semplice e davvero utile in cucina, sto parlando del pangrattato fatto in casa.

Il pangrattato si può utilizzare in molti modi in cucina, non solo per fare le panature o per gratinare le verdure ma si può anche usare come ingrediente per preparare dei primi piatti.

Ad esempio il pangrattato è un ingrediente fondamentale nella cucina siciliana per preparare la pasta con le sarde.

Potete anche fare il pangrattato aromatizzato usando varie erbe aromatiche (rosmarino, prezzemolo, basilico, timo) o anche usando dei pomodori secchi, per avere una panure  per fare dei primi piatti un po’ particolari.

Come fare il pangrattato aromatico:

Per fare il pangrattato aromatizzato alle erbe, aggiungete nel mixer insieme al pane le varie erbe aromatiche che preferite di più, azionate il mixer e frullate fino a quando il pane non si sarà polverizzato e avrete ottenuto un pane aromatizzato alle erbe.

Per fare la panure ai pomodori secchi, nel mixer insieme al pane mettete i pomodori secchi (4-5 bastano) e 1 cucchiaio di olio di oliva e frullate il tutto fino ad ottenere una panure compatta, potete utilizzare questa panure sia per fare dei primi piatti ma anche per gratinare le verdure.

 

Ora passiamo alla mia ricetta del pangrattato fatto in casa.

Ingredienti per 500g di pangrattato:

  • Pane raffermo (500g)

Iniziamo tagliando il pane a pezzi non molto grossi.

Mettiamo il pane in una teglia da forno.

Inforniamo a 200° per circa 15 min. fino a quando non sarà diventato ben dorato e croccante.

Prendiamo un mixer, mettiamo il pane nell’ interno del mixer.

Frulliamo il pane nel mixer fino ad ottenere una polvere fine.

A questo punto il pangrattato è pronto per essere utilizzato in cucina per preparare varie ricette.

Per usare al meglio il pangrattato fatto in casa prova questa mia ricetta, i nuggets di coniglio.

Potete anche usarlo per fare il polpettone.

Vi ricordo come sempre che mi trovate anche sui social sia su Instagram sia su Facebook.

A presto con nuove ricette da me rivisitate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy