Crea sito

Pizza in teglia

Pizza in teglia

Oggi vi posto sul blog la ricetta della pizza in teglia,  una ricetta semplice perché ha degli ingredienti ben pesati che assicurano la giusta riuscita della ricetta.

Per una buona lievitazione l’ impasto deve riposare per almeno 6 ore, questa mia ricetta prevede un doppia lievitazione il che assicura una pizza molto morbida e digeribile.

Una volta pronto l’ impasto lo lascio lievitare per 4 ore a temperatura ambiente coperta con la pellicola.

Una volta triplicato il volume la stendo in una teglia unta con l’ olio e la lascio lievitare per altre 2 ore.

Ingredienti:

  • 1 kg farina oo
  • 5oo ml acqua
  • 25g lievito di birra fresco
  • 100g olio d’ oliva
  • 20g sale
  • 10g zucchero

Prima di tutto mettiamo il lievito a sciogliere in acqua tiepida, cosi facilita la lievitazione.

In una ciotola capiente versiamo la farina, il sale e lo zucchero.

Versiamo nell’ impasto l’ acqua con il lievito sciolto.

Lavoriamo l’ impasto con le mani fino a che la farina non si sarà completamente assorbita tutta la farina.

A questo punto aggiungiamo l’olio e continuiamo a lavorare l’ impasto.

Trasferiamo l’ impasto su di un piano cosi sarà più facile lavorarlo.

Lavoriamo l’ impasto della pizza fino a che la superfice risulti liscia.

 

Mettiamo l’impasto in una ciotola capiente e lo lasciamo lievitare per 4 ore coperto con la pellicola.

Passate le 4 ore la pizza sarà ben lievitata.

Prendiamo l’ impasto e lo stendiamo nella teglia unta con olio, e lo lasciamo lievitare per altre 2 ore.

Una volta passate le 2 ore condiamo la pizza con il pomodoro, il sale e l’ olio.

Cuociamo la pizza in forno già caldo a 250° per 10 min., la togliamo dal forno e versiamo la mozzarella sopra la pizza e la rinforniamo per altri 5 minuti in modo che la mozzarella si sciolga bene.

Una volta cotta la lasciamo intiepidire togliendola dalla teglia e mettendola su una griglia prima di servirla.

Se questa ricetta vi è piaciuta lasciate un commento qui sotto o sui social che sono nella pagina contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy