Crea sito

Scaloppine al vino bianco

Scaloppine al vino bianco

Oggi vi propongo qui sul blog una nuova ricetta per fare le scaloppine,  ossia le scaloppine al vino bianco.

Pochi giorni fa vi avevo proposto qui sul blog le scaloppine al limone, il procedimento è sempre lo stesso ma cambiano gli ingredienti.

Ho voluto sperimentare questa ricetta aggiungendo il timo e il vino bianco,  devo dire che il gusto è molto particolare e saporito.

Come gusto personale a me piace molto, poi quello varia a seconda del proprio gusto,  volendo si può sostituire il timo con la salvia per dare un sapore più deciso a questa ricetta.

Passiamo ora alla ricetta e vi spiego come ho realizzato questo piatto.

Ingredienti:

  • 4 fettine di vitello
  • 20g burro
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 rametti di timo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Sale q.b.

Come prima cosa tagliate le fettine a metà e togliete il grasso,  lavate accuratamente le fettine e passatele nella farina.

In una padella antiaderente mettete il burro, l’olio e il timo.

Quando il burro si sarà sciolto mettete le scaloppine.

Fate rosolare bene e poi giratele sull’altro lato.

Una volta rosolate bene entrambi i lati aggiungete il vino bianco.

Fate evaporare il vino e aggiungete un mestolo di acqua calda alle scaloppine e il sale, così facendo otterrete una salsa cremosa.

Fate ridurre l’acqua e  portate a cottura le scaloppine, quando avrete ottenuto una bella salsa cremosa e le scaloppine sono cotte, impiattate e servite calde.

Spero vi sia piaciuta questa ricetta ricreata da me.

Vi ricordo che mi trovate anche sui social sia su Facebook sia su Instagram.

Vi propongo anche un dolce leggero ma gustoso da servire come fine pasto,  la mia crostata al limone e vedrete che farete un figurone con i vostri amici o parenti.

come primo piatto vi lascio qui la ricetta della pasta cacio e pepe.

Ora vi saluto e vi aspetto alla prossima ricetta di un piatto da me rivisitato.

Saluti da foodcreation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy